heritage art and culture across the emirate

Vedi tutto

Con questo tour di tre giorni alla scoperta di patrimonio, arte e cultura, gli amanti di storia e tradizioni troveranno pane per i loro denti ad Abu Dhabi. 

Iniziate il tour in bellezza con una visita alla Gran Moschea dello Sceicco Zayed, una delle più grandi moschee al mondo. In seguito fate tappa al Wahat Al Karama, un monumento al coraggio di soldati e cittadini degli EAU riconosciuti come martiri della patria, e infine all'Heritage Village, una meta adatta anche alle famiglie dove rivivere gli aspetti tradizionali della vita nel deserto. 

L'itinerario del secondo giorno si apre con un'escursione all'Oasi di Al Ain, dove ammirerete un tradizionale falaj (antico sistema di irrigazione) ancora perfettamente funzionante e dove percorrerete sentieri sinuosi all'ombra di 147.000 palme da dattero e altri alberi da frutto. In seguito vi dirigerete all'Al Jahili Fort, costruito attorno al 1890, e, infine, al Qasr Al Muwaiji, il cui storico forte ha rivestito per secoli un ruolo di spicco negli EAU. 

L'itinerario dell'ultimo giorno comprende una sosta al suggestivo Qasr Al Hosn, un simbolo in grado di raccontare la storia di Abu Dhabi, al Manarat Al Saadiyat, una finestra su un mondo di creatività, e al Louvre Abu Dhabi, il primo museo universale di tutto il mondo arabo.

Selezione

3 Giorni

Pullman, Auto

50 Km

Grande Moschea dello Sceicco Zayed

Selezione

3 Giorni

Pullman, Auto

50 Km

Grande Moschea dello Sceicco Zayed

Cosa aspettarsi

Giorno 1 - Visite e attività

Total Distance

28 Km

Number of stops

3

Transport

Pullman, Auto, Tratti A Piedi

Duration

6 ore

Iniziate il tour in bellezza alla Gran Moschea dello Sceicco Zayed e proseguite verso il monumento ai caduti Wahat Al Karama e infine verso l'Heritage Village.

Grande Moschea dello Sceicco Zayed

Stop 1

Stop 1

Recommended Time: 2 hours

La maestosa e affascinante Grande Moschea dello Sceicco Zayed è una delle moschee più grandi del mondo, l'unica che simboleggia l'esclusiva interazione tra l'Islam e le altre culture. Lo Sceicco Zayed bin Sultan Al Nahyan, Fondatore degli EAU, aveva in mente un obiettivo ben preciso per questa moschea: racchiudere i diversi stili architettonici delle diverse civiltà musulmane e celebrare la diversità culturale creando un luogo profondamente accogliente e di grande ispirazione. Alla progettazione della moschea hanno lavorato architetti britannici, italiani ed emiratini, traendo ispirazione per il design, fra gli altri paesi islamici, da zone della Turchia, del Marocco, del Pakistan e dell'Egitto. Il risultato finale è un'opera architettonica mozzafiato e sontuosa.

Leggi altro
Stop 2

Stop 2

Recommended Time: 5 minutes

Con una superficie di oltre 46.000 metri quadri, di fronte alla celeberrima Gran Moschea dello Sceicco Zayed di Abu Dhabi sorge Wahat Al Karama, un tributo senza tempo ai martiri degli Emirati che hanno sacrificato le loro vite al servizio del paese. Wahat Al Karama accoglie un memoriale permanente che commemora gli eroi degli Emirati Arabi Uniti, fra cui soldati, poliziotti, diplomatici e civili dal 1971 a oggi.

Leggi altro
Stop 3

Stop 3

Leggi altro
Stop 1

Grande Moschea dello Sceicco Zayed

Recommended Time: 2 hours

La maestosa e affascinante Grande Moschea dello Sceicco Zayed è una delle moschee più grandi del mondo, l'unica che simboleggia l'esclusiva interazione tra l'Islam e le altre culture. Lo Sceicco Zayed bin Sultan Al Nahyan, Fondatore degli EAU, aveva in mente un obiettivo ben preciso per questa moschea: racchiudere i diversi stili architettonici delle diverse civiltà musulmane e celebrare la diversità culturale creando un luogo profondamente accogliente e di grande ispirazione. Alla progettazione della moschea hanno lavorato architetti britannici, italiani ed emiratini, traendo ispirazione per il design, fra gli altri paesi islamici, da zone della Turchia, del Marocco, del Pakistan e dell'Egitto. Il risultato finale è un'opera architettonica mozzafiato e sontuosa.

Leggi altro
Grande Moschea dello Sceicco Zayed
Grande Moschea dello Sceicco Zayed
Cosa aspettarsi

Giorno 2 - Visite e attività

Total Distance

6 Km

Number of stops

3

Transport

Auto

Duration

8 ore

Rivivete la storia della splendida Oasi di Al Ain risalente a 4.000 anni fa e fate tappa ai forti storici e suggestivi di Al Jahili Fort e Qasr Al Muwaiji, dove potrete fare qualche scatto da incorniciare.

Al Ain Oasis

Stop 1

Stop 1

Recommended Time: 3 hours

Grazie a un falaj tradizionale (antico sistema di irrigazione) ancora in funzione e a sinuosi viali ombreggiati da una spessa cupola di oltre 147.000 palme da datteri e altri alberi da frutto, l'Al Ain Oasis è il luogo perfetto dove portare la famiglia o gli amici per ammirare l'evoluzione dell'agricoltura nel corso dei millenni di storia.

Leggi altro
Stop 2

Stop 2

Recommended Time: 2 hours

Fin dalla sua inaugurazione nel 2008, l'Al Jahili Fort, incastonato nel lussureggiante giardino urbano di Al Ain, a circa un'ora e trenta di distanza dalla capitale, è stato uno snodo cruciale per attività legate alla filosofia, alla cultura e al patrimonio di Abu Dhabi. Al Jahili è uno dei forti più grandi degli EAU, costruito attorno al 1890 per volere dello Sceicco Zayed bin Khalifa Al Nahyan noto come Zayed I, ed era destinato a essere la casa dei membri del governo della famiglia Al Nahyan.

Tra il 2007 e il 2008 il forte è stato restaurato in modo impeccabile dal Department of Culture and Tourism di Abu Dhabi. Trasformato in centro culturale e un'attrazione turistica, oggi ospita una mostra permanente dedicata a Sir Wilfred Thesiger, intrepido esploratore, scrittore di viaggio e fotografo che, con i suoi compagni degli Emirati e dell'Oman, ha attraversato due volte la più grande distesa di sabbia del mondo, l'Empty Quarter (Rub 'al Khali), negli anni '40. Il forte di Al Jahili ospita anche una galleria di mostre temporanee. Circondato da un parco verdeggiante, questo incantevole forte ha vinto il prestigioso Terra Award for Internal Design and Layout nel 2016. 

Leggi altro
Stop 3

Stop 3

Recommended Time: 2 hours

Per oltre 100 anni, questo forte storico nella rigogliosa città-giardino di Al Ain, a un'ora e mezzo da Abu Dhabi, ha svolto un ruolo da protagonista nella storia degli Emirati Arabi Uniti e offre oggi l'opportunità di comprendere la storia del paese. Situato sul versante ovest di Al Ain, la suggestiva struttura di Qasr Al Muwaiji, con i suoi caratteristici mattoni di fango, è un ottimo esempio di architettura tipica degli inizi del XX secolo. L'edificio è costruito con forme semplici ma sorprendenti: una cinta esterna a forma quadrata con torri poste agli angoli e una maestosa porta di ingresso.

Leggi altro
Stop 1

Al Ain Oasis

Recommended Time: 3 hours

Grazie a un falaj tradizionale (antico sistema di irrigazione) ancora in funzione e a sinuosi viali ombreggiati da una spessa cupola di oltre 147.000 palme da datteri e altri alberi da frutto, l'Al Ain Oasis è il luogo perfetto dove portare la famiglia o gli amici per ammirare l'evoluzione dell'agricoltura nel corso dei millenni di storia.

Leggi altro
Al Ain Oasis
Al Ain Oasis
Cosa aspettarsi

Giorno 3 - Visite e attività

Total Distance

14 Km

Number of stops

3

Transport

Pullman, Auto

Duration

8 ore

Visitate la splendida e tradizionale struttura del Qasr Al Hosn, immergetevi in un universo di arte e cultura al Manarat Al Saadiyat e, infine, ammirate opere dal valore inestimabile al Louvre Abu Dhabi.

Qasr Al Hosn

Stop 1

Stop 1

Recommended Time: 2 hours

Nel corso dei secoli Qasr Al Hosn è stato la dimora della famiglia al potere, sede del governo, ha ospitato il National Consultative Council fondato dal defunto Sceicco Zayed Bin Sultan Al Nahyan, Padre Fondatore degli EAU e persino un archivio nazionale. Oggi, è il monumento commemorativo di un'intera nazione, il simbolo della storia di Abu Dhabi.

La più vetusta attrazione di tutta Abu Dhabi, il suggestivo Qasr Al Hosn comprende un'antica torre di guardia dalla quale scattare foto memorabili. Edificato nel decennio del 1790, questa imponente struttura sovrintendeva alle rotte commerciali costiere e svolgeva una funzione difensiva nei confronti dei crescenti insediamenti stabilitisi sull'isola. Qasr Al Hosn si compone di due edifici principali: l'Inner Fort (il Forte interno) e l'Outer Palace (il Palazzo esterno), rispettivamente costruiti nel 1795 e nel 1939-45. Nel 2018, a seguito di oltre un decennio di intensi lavori di restauro, Qasr Al Hosn diviene un museo, un monumento nazionale testimone dell'evoluzione di Abu Dhabi, passata dall'essere un piccolo insediamento basato sulla pesca e la raccolta delle perle nel XVIII secolo ad una metropoli moderna e internazionale dove ammirare artefatti e ritrovamenti storici risalenti al 6.000 a.C. A seguito di numerosi restauri, oggi il sito di Al Hosn è un luogo interessante dove trascorrere alcune ore alla scoperta dell'affascinante storia della capitale degli EAU. Anche i più piccoli si divertiranno a visitarlo e girarlo in lungo e in largo.

Leggi altro
Stop 2

Stop 2

Recommended Time: 2 hours

Il Manarat Al Saadiyat, centro per le attività artistiche, culturali e comunitarie di Saadiyat Island, dà vita alla visione di Saadiyat, incoraggiando i visitatori a riunirsi e condividere, sperimentare e creare la loro arte, scoprire mostre, scambiarsi idee, partecipare a pasti sontuosi o ascoltare dibattiti. 

Il Manarat Al Saadiyat, che in arabo significa "luogo dell'illuminazione", è sede della fiera annuale dell'arte di Abu Dhabi e dispone di una terrazza per eventi all'aperto, una caffetteria e una brasserie, tre gallerie per mostre temporanee, uno studio fotografico, un atelier artistico, un auditorium da 250 posti e un negozio di souvenir.

Leggi altro
Stop 3

Stop 3

Recommended Time: 3 hours

L’emblematico Louvre Abu Dhabi è il primo museo universale del mondo arabo che difende e promuove uno spirito di apertura tra culture. Rinomato istituto nel cuore del distretto culturale di Saadiyat sull'Isola di Saadiyat, questo paradiso per amanti dell'arte mette in mostra opere di rilevanza storica, culturale e sociologica che spaziano da epoche antiche fino all'era contemporanea.

Leggi altro
Stop 1

Qasr Al Hosn

Recommended Time: 2 hours

Nel corso dei secoli Qasr Al Hosn è stato la dimora della famiglia al potere, sede del governo, ha ospitato il National Consultative Council fondato dal defunto Sceicco Zayed Bin Sultan Al Nahyan, Padre Fondatore degli EAU e persino un archivio nazionale. Oggi, è il monumento commemorativo di un'intera nazione, il simbolo della storia di Abu Dhabi.

La più vetusta attrazione di tutta Abu Dhabi, il suggestivo Qasr Al Hosn comprende un'antica torre di guardia dalla quale scattare foto memorabili. Edificato nel decennio del 1790, questa imponente struttura sovrintendeva alle rotte commerciali costiere e svolgeva una funzione difensiva nei confronti dei crescenti insediamenti stabilitisi sull'isola. Qasr Al Hosn si compone di due edifici principali: l'Inner Fort (il Forte interno) e l'Outer Palace (il Palazzo esterno), rispettivamente costruiti nel 1795 e nel 1939-45. Nel 2018, a seguito di oltre un decennio di intensi lavori di restauro, Qasr Al Hosn diviene un museo, un monumento nazionale testimone dell'evoluzione di Abu Dhabi, passata dall'essere un piccolo insediamento basato sulla pesca e la raccolta delle perle nel XVIII secolo ad una metropoli moderna e internazionale dove ammirare artefatti e ritrovamenti storici risalenti al 6.000 a.C. A seguito di numerosi restauri, oggi il sito di Al Hosn è un luogo interessante dove trascorrere alcune ore alla scoperta dell'affascinante storia della capitale degli EAU. Anche i più piccoli si divertiranno a visitarlo e girarlo in lungo e in largo.

Leggi altro
Qasr Al Hosn
Qasr Al Hosn