Jebel Hafit Desert Park
Jebel Hafit Desert Park
Jebel Hafit Desert Park

Vedi tutto

Date libero sfogo al vostro spirito d'avventura e immergetevi nella ricchezza storica e paesaggistica dell'inimitabile Jebel Hafit Desert Park ad Al Ain, la città giardino distante un'ora e mezzo circa da Abu Dhabi.

Ai piedi del Jebel Hafit, la montagna più alta di tutta la città, troverete questo parco che si estende su una striscia di terra lunga nove chilometri. I visitatori e le famiglie potranno partire alla scoperta delle bellezze naturali circostanti partecipando a escursioni, percorsi in mountain bike, in sella ad un cavallo o ad un cammello e scoprire affascinanti resti archeologici che raccontano la storia di questo splendido luogo. I resti archeologici includono alcuni reperti risalenti al Neolitico, 8.000 anni fa, e le tombe di Jebel Hafit, risalenti a 5.000 anni fa, riportate alla luce nel 1959 per volontà del defunto Sceicco Zayed bin Sultan Al Nahyan, Padre Fondatore degli Emirati Arabi Uniti.

Nel 2011, l'UNESCO ha riconosciuto il sito di Jebel Hafit Desert Park parte essenziale del Sito Patrimonio dell'Umanità di Al Ain, il primo degli EAU. 

Il Jebel Hafit Desert Park difende la ricca storia del luogo, ma anche la sua biodiversità e incoraggia i visitatori ad esplorare da vicino il paesaggio e capirne la trasformazione nel corso di milioni di anni.

Jebel Hafit Desert Park

Per un'esperienza memorabile adatta ai viaggiatori di ogni tipo, il parco mette a disposizione tre diverse proposte di campeggio. Campeggio base, per cui è necessario dotarsi di attrezzatura propria (troverete tutta l'attrezzatura a buon prezzo in vari negozi ad Al Ain e Abu Dhabi); campeggio servizio completo, che include la colazione in un'area con tende beduine, tipiche dell'antica popolazione araba nomade; campeggio glamour nelle sistemazioni bubble glamping a cinque stelle, ammobiliate e dotate di aria condizionata.