Page Components

Vedi tutto

7 modi per vivere avventure acquatiche ad Abu Dhabi

A poche miglia dalla terra ferma, su un'isola del Golfo Arabico, sorge la città di Abu Dhabi. Sebbene la moderna metropoli sia celebre per i grattacieli sfavillanti, gli hotel sontuosi e gli straordinari centri commerciali, se vi concedete il tempo di approfondire la visita scoprirete tutte le sorprese che si nascondono nel lungomare della capitale degli EAU.

Articolo

1. Fate un tuffo nelle acque verde agata e provate sport acquatici per tutti i livelli di adrenalina

Abu Dhabi è un arcipelago composto da centinaia di isole, con una costa che spicca in tutto il mondo per le acque color agata (provate a fare una ricerca su Google Earth e non crederete ai vostri occhi). Se amate nuotare in mare, sarete felici di sapere che non soltanto le acque in quest'angolo del mondo sono calme, ma hanno anche la temperatura perfetta tutto l'anno.

image1

Corniche BeachNon sorprende quindi che l'offerta di sport acquatici sia sensazionale: wakeboard, stand-up paddle (SUP), jet-ski, kayak, snorkelling, immersioni, flyboard e free diving, senza contare poi i numerosi tour di avventure acquatiche proposti in tutto l'emirato, con attività divertenti a misura di famiglia in spiagge immacolate e porti di prim'ordine. Alcune delle spiagge migliori di Abu Dhabi sono la Saadiyat Beach e la spiaggia privata del Saadiyat Beach Club – entrambe sono impegnate attivamente nella protezione e salvaguardia delle tartarughe Hawksbill a rischio di estinzione – Corniche Beach, Yas Beach, Al Bateen Beach, Al Bateen Beach per donne, Mirfa Beach e le spiagge private del Nation Riviera Beach Club e Intercontinental Bayshore.

2. 2.Divertitevi in kayak attorno a una delle sette meraviglie urbane del mondo

Se un giro in kayak attorno a una delle sette meraviglie urbane del mondo, nonché il primo museo universale del mondo arabo, non vi sembra un'attività imperdibile da fare almeno una volta nella vita, non sappiamo davvero cos'altro consigliarvi. Proposta alla base dello splendido Louvre Abu Dhabi, progettato dall'architetto Jean Nouvel, vincitore del premio Pritzker, questa avventura in kayak vi consentirà di apprezzare e approfondire l'affascinante architettura del museo dalle acque piatte del Mar Arabico.

image2

Sea Hawk Water Sports organizza questa imperdibile escursione di un'ora per cui non è richiesta esperienza. Sarete accompagnati da istruttori professionisti che prima di iniziare il tour vi spiegheranno le misure di sicurezza e le linee guida per remare. I bambini di età compresa tra i 6 e i 12 anni devono essere accompagnati da un adulto o da un tutore.

3. Scivolate lungo il primo e il più grande scivolo d'acqua idromagnetico al mondo

Se siete alla ricerca di una giornata intera di risate a crepapelle e divertimento al cardiopalma, uno dei posti migliori da frequentare con i bambini è Yas Waterworld Abu Dhabi, un parco acquatico a tema Emirati che si estende su una superficie pari a quella di 15 campi da calcio, con oltre 40 fra giostre, scivoli e attrazioni per tutte le età. Provate Dawwamma, il più grande scivolo d'acqua idromagnetico al mondo lungo 238 metri, per sei persone, oppure sfidate le onde alte tre metri di Bubble’s Barrel, la piscina a onde da surf più grande al mondo per flowboard e bodyboard. The Bandit Bomber, un ottovolante da 550 metri, assicura a bordo effetti laser e con acqua: i passeggeri possono spruzzare alcuni obiettivi, lanciare bombe d'acqua e far partire gli effetti speciali, ma anche i passanti in basso possono interagire, spruzzando i passeggeri in alto mentre camminano.

4. Giro in kayak in una zona vietata alla pesca lungo la costa di una riserva protetta su un'isola

Il Desert Islands Watersports Centre si trova presso la spettacolare Sir Bani Yas Island, una delle otto isole che compongono l'arcipelago del deserto di Al Dhafra, destinazione naturale e dimora di una sorprendente fauna selvatica, con un'ampia gamma di attività d'avventura a misura di famiglia, hotel cinque stelle, ville lussuose, stalle appositamente costruite e siti storici.

A due ore e trenta di guida e a distanza raggiungibile in traghetto da Abu Dhabi, questo centro propone lezioni di vela e crociere al tramonto, oltre a avventure di immersione e certificazioni PADI. Una delle sorprese preziose di questa gita, tuttavia, è la possibilità di fare kayak lungo i numerosi percorsi dell'area vietata alla pesca dell'isola, che si estende a 8 km di distanza dalle coste dell'incredibile riserva naturale dell'isola. Le acque di quest'isola ricca di vita pullulano di flora e fauna marina uniche della regione, ideali per sessioni indimenticabili di snorkelling e immersioni.

5. Avvistate fenicotteri, volpi, aironi e dugonghi mentre esplorate le mangrovie in kayak o SUP

Pochi sanno che Abu Dhabi vanta un ecosistema unico e fondamentale per il pianeta: quello delle mangrovie. Granchi, aironi, fenicotteri, pesci, tartarughe, volpi selvatiche, dugonghi e delfini abitano nel Mangrove National Park, il luogo perfetto per fuggire dal trambusto cittadino.

image4

Meta ideale per chi ama ammirare gli uccelli, fotografi e bambini curiosi, questo straordinario parco resta uno dei punti di forza ecologici più importanti dell'emirato, protetto dall'Environment Agency Abu Dhabi (EAD), e costituisce circa il 75% del totale della superficie di foreste di mangrovie negli EAU. Si tratta del cuore pulsante della biodiversità, che racchiude foreste di mangrovie, paludi salmastre, piane fangose e comunità algali, con alberi indigeni che fungono da riparo naturale dal vento, proteggendo la regione contro l'innalzamento delle maree e purificando le acque circostanti. Le mangrovie sono anche estremamente efficaci nel rimuovere l'anidride carbonica dall'atmosfera, intrappolandola nel terreno inondato per millenni. Immergetevi in questo paesaggio naturale affascinante tramite l'esclusivo Eastern Mangroves Marina, vicino all'hotel a cinque stelle Anantara Eastern Mangroves Abu Dhabi. Potrete prenotare tour in kayak, paddleboard, vela e altre attività acquatiche che vi faranno scoprire le verdeggianti mangrovie da qui.

6. Scivolate sull'acqua con un jet ski o uno sci d'acqua, pescate, veleggiate o rilassatevi su un'amaca in mare

È davvero un'esperienza idilliaca concedersi del tempo su un'isola privata minuscola. Ed è proprio ciò che potrete fare nella Zaya Nurai Island, incastonata fra le acque turchesi del Golfo Persico, a est della costa di Abu Dhabi e a soli 15 minuti in barca dalle spiagge di Abu Dhabi. Farete fatica perfino a credere che questa tranquilla isola paradisiaca possa trovarsi così vicina alla città. Dalla parola araba ‘nur’, che significa ‘luce’, questo meraviglioso angolo di mondo baciato dal sole è perfetto per le avventure lussuose all'insegna di acque cristalline, spiagge di sabbia bianca finissima, architettura mozzafiato, giardini e viste a 360° sul Golfo Arabico.

Gioiello della corona di Abu Dhabi, sa come soddisfare sia i grandi che i più piccoli, con un resort ultra lusso che offre agli ospiti e ai visitatori una varietà di sport acquatici, fra cui immersioni, snorkelling, jet ski, sci d'acqua, SUP, pesca con mosca, windsurf, wakeboard, gite in banane gonfiabili e tanto altro ancora. Siete amanti della buona cucina? Pescate qualcosa di fresco con un'escursione di pesca e lasciate che lo chef dell'esclusivo ristorante Hooked dell'isola lo cucini per voi a seconda dei vostri gusti. Se invece preferite il surf, la Surf Pool presso lo Smokin’ Pineapple è quello che fa per voi, mentre una pausa rilassante su un'amaca in mare è proprio la soluzione giusta per staccare completamente la spina.

7. Sfrecciate sui canali artificiali di acque bianche per rafting oppure provate una surfing wall

Siete alla ricerca di una dose di avventura durante il vostro viaggio? Situato un po' più all'interno dell'isola, Wadi Adventure è un fantastico parco avventura a misura di famiglia che sorge ai piedi del maestoso monte Jebel Hafit, la vetta ricca di storia più alta di Abu Dhabi a un'ora e trenta dalla città, ad Al Ain. In questa location epica troverete i primi canali artificiali di acque bianche del Medio Oriente, lunghi 1.100 metri e perfetti per fare rafting o kayak.

image5

E non dimenticate anche la surfing wall, le strutture per wakeboard, la piscina e la splash pool. Sia le famiglie che i gruppi di amici ameranno trascorrere del tempo qui, senza contare che Wadi Adventure si presta anche per eventi aziendali e di team building. Non sorprendetevi se di fianco a voi incontrerete sportivi noti: infatti, i professionisti di tutto il mondo si recano regolarmente in questo parco, che offre anche programmi di allenamento e pacchetti completi inclusivi di soggiorno e trasferimenti da e verso l'aeroporto.

Ispirazione

Articoli che potrebbero interessarvi