Al Qattara Arts Centre

Vedi tutto

Inaugurato nel 2011, il Centro artistico di Al Qattara si sviluppa attorno allo storico forte Bayt Bin Ati al-Darmaki, conosciuto anche col nome di Forte di Al Qattara. Situato nel giardino metropolitano e cuore pulsante tradizionale di Al Ain ad Abu Dhabi, a circa un'ora e trenta in auto dalla capitale, questa antica torre e abitazione costruita con mattoni di fango sorge su una collinetta che si affaccia sui giardini di palme da datteri dell’Oasi di Qattara, la cui protezione è stato il motivo originario della sua costruzione.

Esempio di architettura locale tradizionale accuratamente restaurata, questo centro si presenta come un luogo adatto alle famiglie in cui l'arte e la cultura possono essere studiate, praticate e sviluppate dall'intera comunità degli Emirati Arabi Uniti e dai viaggiatori di passaggio.

Durante la costruzione del Centro artistico di Qattara, gli scavi archeologici hanno portato alla luce una sequenza di cinque metri di strati archeologici od "orizzonti" che vanno dal periodo Tardo Islamico all'Età del Ferro, circa 3.000 anni fa. Le installazioni industriali dell'Età del Ferro, che costituiscono la prima fase di questa sequenza, sono esposte in un sotterraneo appositamente ristrutturato. Aperti al pubblico, questi esempi sottolineano gli incredibili reperti archeologici di Al Ain nonché l'importanza dell'area, dichiarata Patrimonio Mondiale dell'UNESCO, nel corso dei secoli.

Centro artistico di Al Qattara

Il centro propone programmi culturali e artistici straordinari, che trattano tradizioni e pratiche artistiche locali perfette per persone di tutte le età. Un laboratorio "a secco" viene utilizzato per una serie di attività, tra cui lezioni di musica e artigianato artistico, mentre un laboratorio "umido" si presta per attività di disegno e pittura.

Il centro vanta anche uno studio di ceramica completamente attrezzato, una sala digitale adatta a corsi di fotografia e informatica, uno spazioso studio di calligrafia, una sala espositiva e una caffetteriaé. Non mancano poi una galleria e una libreria.