Page Components

Vedi tutto

9 modi per far salire l'adrenalina ad Abu Dhabi

Sfrecciate a 240 km/h su una montagna russa a marchio Ferrari da capogiro, scalate la parete di arrampicata più alta al mondo, lanciatevi in caduta libera nella camera di paracadutismo indoor più alta del mondo e sfidate i vostri limiti a 200 km/h su un circuito di Formula 1™: queste esperienze di Abu Dhabi resteranno impresse per sempre nella vostra memoria. Se siete alla ricerca dell'avventura per le prossime vacanze...

Articolo

1. Salite sulle montagne russe più veloci al mondo

Vale la pena visitare il Ferrari World Abu Dhabi? Assolutamente sì! Il primo parco a tema prevalentemente indoor dedicato all'universo Ferrari è perfetto per le avventure in famiglia, con le oltre 20 giostre e attrazioni entusiasmanti e istruttive. L'unico momento in cui sarete al sole sarà a bordo della Formula Rossa, la montagna russa più veloce al mondo che sfreccia a un'altezza di 52 metri raggiungendo i 240 km/h in 4,9 secondi!

Il Flying Aces, invece, ha l'ottovolante più alto al mondo, che tocca punte di 63 metri a un angolo di 51°. Il Tyre Change Experience vi metterà alla prova per riuscire a fare un pit stop al ritmo di quelli della F1™, mentre Turbo Track propone una caduta epica in assenza di gravità.  

2. Scalate la parete per arrampicata indoor e volate in caduta libera nel tunnel di paracadutismo indoor, entrambi fra i più alti al mondo

Se l'idea di trascorrere una giornata in caduta libera e in arrampicata vi attrae, adorerete Clymb™, una struttura indoor che ospita una camera di volo larga 10 metri e alta 25 metri. 

I "volatori" principianti anche di appena tre anni o i paracadutisti esperti saranno affiancati sempre dagli istruttori di volo, per garantire un'esperienza divertente e sicura. Ecco perché questa meta è una delle migliori da visitare con la famiglia. Clymb™ vanta anche esperienze di arrampicata uniche per ospiti di ogni livello. I principianti possono sfruttare tante pareti diverse a seconda delle loro livello di arrampicata preferito, mentre i più esperti possono superare i propri limiti scalando i 43 metri del Summyt™, la parete da arrampicata indoor più alta del mondo.  

3. 3.Sfrecciate su un circuito di Formula 1™

Immaginate di vestire i panni di Michael Schumacher allo Yas Marina Circuit, presentato nel 2009 come cornice di gara del Gran Premio di Formula 1™ Etihad Airways Abu Dhabi. Questo impressionante circuito dal budget enorme attira i viaggiatori da ogni angolo del mondo, sviluppandosi in modo sinuoso lungo lo splendido Yas Marina. Si tratta di un circuito ultra-moderno, considerato uno dei migliori da Gran Premio, che offre uno spettacolo di gara emozionante ma anche numerosi eventi sportivi durante tutto l'anno per professionisti e dilettanti. Pensate alle corse in go-kart di Yas Kartzone, al drag racing della Yas Drag Night e alla formazione della Yas Racing School. Sfrecciate a tutta velocità nello Yas Marina Circuit, per provare l'ebbrezza dei go-kart insieme ai bambini, per sfidare i vostri limiti a oltre 200 km/h in una Aston Martin GT4 o per prendere la patente di guida per correre.

4. Correte in fat bike sulle dune del deserto più alte del mondo

Dirigetevi nella distesa di sabbia più ampia al mondo, il maestoso Empty Quarter, e non lasciatevi sfuggire l'occasione di un soggiorno a cinque stelle nel lussuoso Qasr Al Sarab Desert Resort by Anantara, una meta assolutamente imperdibile. Fate tappa in questo sfarzoso hotel per scoprire il deserto Rub’ al Khali in sella a una fat bike, correndo lungo le dune su una speciale bicicletta con ruote ampie 12 cm che possono essere sgonfiate per affrontare le dune enormi. 

Image3

 Se la bici non fa per voi, provate il sandboard lungo gli enormi cumuli di sabbia, fate una passeggiata all'alba nel deserto, scoprite il tiro con l'arco, andate in mountain bike ammirando un panorama straordinario oppure fate un'escursione con cavalli o cammelli. 

5. Scivolate lungo il primo e il più grande scivolo d'acqua idromagnetico al mondo

Preparatevi a risate a crepapelle e divertimento al cardiopalma a Yas Waterworld Abu Dhabi, un parco acquatico a tema Emirati che si estende su una superficie pari a quella di 15 campi da calcio, con oltre 40 fra giostre, scivoli e attrazioni per tutte le età, che lo rendono il luogo ideale da visitare con i bambini. 

Vincete la gravità provando Dawwamma, il più grande scivolo d'acqua idromagnetico al mondo lungo 238 metri, per sei persone, oppure sfidate le onde alte tre metri di Bubble’s Barrel, la piscina a onde da surf più grande al mondo per flowboard e bodyboard. The Bandit Bomber, un ottovolante da 550 metri, assicura a bordo effetti laser e con acqua: i passeggeri possono spruzzare alcuni bersagli, lanciare bombe d'acqua e far partire gli effetti speciali, ma anche i passanti in basso possono interagire, spruzzando i passeggeri in alto mentre camminano.

6. Liberate il vostro animo da Indiana Jones sui canali artificiali di acque bianche per rafting

Siete alla ricerca di una dose di avventura durante il vostro viaggio? Wadi Adventure  è un parco avventura a misura di famiglia che si trova ai piedi del maestoso e storico monte Jebel Hafit, la vetta più alta di Abu Dhabi, a circa un'ora e trenta dalla città, ad Al Ain. In questa location fonte di adrenalina troverete i primi canali artificiali di acque bianche del Medio Oriente, lunghi 1.100 metri, perfetti per fare rafting o kayak, ma non dimenticate anche la surfing wall, le strutture per wakeboard, la piscina e la splash pool. Sia le famiglie che i gruppi di amici ameranno trascorrere del tempo qui, senza contare che Wadi Adventure si presta anche per eventi aziendali e di team building.

Avrete la certezza che le strutture sono di ottima qualità poiché i professionisti di tutto il mondo si recano regolarmente in questo parco, che offre anche programmi di allenamento e pacchetti completi inclusivi di soggiorno e trasferimenti da e verso l'aeroporto. Non sorprendetevi quindi se di fianco a voi incontrerete sportivi noti. 

7. Ammirate i reperti dell‘Età del Bronzo alle pendici della vetta più alta di Abu Dhabi

Immergetevi nella ricchezza storica e paesaggistica dell'inimitabile Jebel Hafit Desert Park ad Al Ain, la città giardino distante un'ora e mezzo circa da Abu Dhabi.

Ai piedi del Jebel Hafit, la montagna più alta di tutta la città, troverete questo parco che si estende su una striscia di terra lunga nove chilometri. I visitatori e le famiglie potranno partire alla scoperta delle bellezze naturali circostanti partecipando a escursioni, percorsi in mountain bike, in sella ad un cavallo o ad un cammello e scoprire affascinanti resti archeologici che raccontano la storia di questo splendido luogo. I resti archeologici includono alcuni reperti risalenti al Neolitico, 8.000 anni fa, e le tombe di Jebel Hafit, risalenti a 5.000 anni fa, riportate alla luce nel 1959 per volontà del defunto Sceicco Zayed bin Sultan Al Nahyan, Padre Fondatore degli Emirati Arabi Uniti.

8. Andate a cavallo in un parco naturale di un'isola per ammirare da vicino gazzelle e giraffe

Nella cornice di Sir Bani Yas Island, una delle otto isole che compongono l'arcipelago del deserto di Al Dhafra e dimora di una sorprendente fauna selvatica, di hotel di lusso e siti storici, Sir Bani Yas Stables propone cavalcate e lezioni equestri all'avanguardia.

Image8

Troverete le stalle nel Desert Islands Resort and Spa by Anantara dell'isola. Le passeggiate tranquille sulle dune di sabbia, che durano dai 30 ai 45 minuti, sono ideali per i principianti, mentre i percorsi nel verde o le cavalcate in spiaggia sono pensati per i fantini di livello intermedio, con un'escursione di circa un'ora o un'ora e trenta, per consentire agli ospiti di cavalcare sulle spiagge di sabbia di Sir Ban Yas Island, facendo un tuffo nelle acque cristalline del Golfo Arabico. Infine, una cavalcata nella natura selvaggia è un'attività unica memorabile, pensata per consentire ai fantini esperti di incontrare da vicino la celebre fauna di Sir Bani Yas Island, fra cui le gazzelle e le giraffe. 

9. Accelerate senza timore lungo l'Al Ain Raceway

Gli appassionati dei motori ameranno l'Al Ain Sportplex’s Al Ain Raceway, dove si trova la pista di go-kart più lunga al mondo. Situato ad Al Ain, la verdeggiante città giardino di Abu Dhabi e cuore tradizionale della capitale, a circa un'ora e trenta di distanza, questa meta al cardiopalma ospita eventi internazionali di spicco, fra cui il Rotax MAX Challenge Grand Finals, l'evento annuale più importante del calendario globale dei kart. Questo circuito completamente illuminato propone tre configurazioni distintive, dove potrete sfidarvi in modo entusiasmante a seconda delle vostre abilità. La struttura è aperta al pubblico e consente agli amanti della velocità di perfezionare le proprie abilità a bordo di kart a noleggio a marchio Intrepid, i migliori della loro categoria. Se gareggiare non fa per voi, giocate a cricket, calcio, e paintball, mentre il parco Al Ain Heritage and Culture vi invita a immergervi nel passato vivendo le tradizioni della vita degli Emirati.

Ispirazione

Articoli che potrebbero interessarvi