9 must visit attractions article Page Components

Vedi tutto

9 attrazioni imperdibili ad Al Ain

A 90 minuti in auto da Abu Dhabi troverete Al Ain, i celebri giardini della capitale degli EAU, dove straordinari panorami verdeggianti si fondono con i famosi siti del patrimonio storico. Al Ain, che in arabo significa "primavera", ha alle spalle oltre 4.000 anni di storia, quando i cammellieri stanchi erano soliti trovare sollievo dalla calura del deserto in questa oasi che offriva acqua fresca e ombra sotto alle rigogliose palme. Per scoprire di più su questa incredibile città storica che ancora oggi continua a portare avanti molte tradizioni antichissime, abbiamo selezionato nove attrazioni imperdibili... 

Articolo

1. Al Ain Oasis

L'enorme Al Ain Oasis vi lascerà in estasi per la sua bellezza mozzafiato. Primo Sito Patrimonio Mondiale UNESCO degli EAU, questa tenuta da 1.200 ettari accoglie centinaia di piantagioni e oltre 147.000 palme da datteri di circa 100 varietà. Un Eco Centre vi darà il benvenuto all'ingresso, dove potrete guardare video e mostre interattive su come funziona l'oasi e quali misure sono state adottate per garantire che in futuro si possa continuare a impiegare gli storici metodi di coltivazione di questo ecosistema.

Potrete anche studiare un affascinante modello in 3D del falaj, l'antico sistema di irrigazione attivo ancora oggi. Quale modo migliore per trascorrere alcune ore se non passeggiando nella pace assoluta dei viali ombreggiati, ammirando piantagioni di palme da datteri, splendidi alberi da frutta e giardini lussureggianti.

2. Qasr Al Muwaiji

Da oltre 100 anni questo straordinario forte storico gioca un ruolo di spicco nella storia degli Emirati Arabi Uniti. Il forte di Qasr Al Muwaiji è stato costruito agli inizi del XX secolo allo scopo di proteggere e controllare l'oasi, ed è ideale per scattare fotografie. La semplice ma stupenda piazza presenta una sontuosa porta di accesso con torrioni che svettano ai lati. Nel corso degli anni, Qasr Al Muwaiji è stato usato come dimora per la famiglia governante, come luogo di riunione per la comunità e come sede di governo.

Abbandonato per lunghi anni e demolito in parte, oggi spicca in tutta la sua bellezza grazie ai numerosi progetti di restauro tuttora in corso. Una moderna area espositiva all'interno di un elegante spazio con pareti in vetro all'interno del cortile narra la storia del forte e dei suoi abitanti, in particolare di Sua Altezza lo Sceicco Khalifa bin Zayed Al Nahyan, Presidente degli Emirati Arabi Uniti.

3. Al Jahili Fort

Immergetevi nel passato visitando uno dei forti più grandi e più antichi degli EAU, l'Al Jahili Fort. Costruito all'inizio del XIX secolo con mattoni di fango essiccati al sole, paglia e fibre di palma da dattero, era un simbolo di potere e dimora estiva della famiglia governante. Oggi è stato accuratamente restaurato ed è un museo storico che accoglie numerose mostre, fra cui le straordinarie immagini in bianco e nero immortalate dall'avventuriero britannico Sir Wilfred Thesiger durante la sua monumentale traversata negli anni Quaranta del deserto Rub ‘al Khali (Empty Quarter), la distesa di sabbia ininterrotta più grande al mondo.

4. Al Qattara Arts Centre

L'Al Qattara Fort delle origini, oggi è diventato Al Qattara Arts Centre. Questa tradizionale torre e abitazione in mattoni in fango sorge su una collina affacciata sui giardini di palme da datteri della Qattara Oasis, e fu costruita inizialmente a sua protezione. Il centro accende i riflettori su esempi di architettura tradizionale locale accuratamente restaurati e si propone come location su misura di famiglie, dove approfondire, praticare e sviluppare l'arte e la cultura, sia per tutta la comunità degli EAU che per i viaggiatori.

Durante la realizzazione del Qattara Arts Centre, gli scavi hanno rivelato una sequenza da cinque metri di strati archeologici o "orizzonti" risalenti al periodo Tardo Islamico dell'Età del Ferro, circa 3.000 anni fa. Ora visibili al pubblico, questi resti sottolineano lo straordinario rilievo archeologico di Al Ain e l'importanza dell'area nel corso della storia. Al suo interno potrete prenotare tantissime classi creative per tutte le età, dal disegno alla lavorazione della ceramica, dalla calligrafia alla musica, alla fotografia e tanto altro ancora. L'ampia galleria artistica aggiorna regolarmente le mostre, a cui si affianca un'esposizione permanente sulla storia e l'archeologia.

5. Al Ain Zoo

Per la quintessenza dell'intrattenimento in famiglia, l'Al Ain Zoo è perfetto. Il padre fondatore degli EAU, il defunto Sceicco Zayed bin Sulta Al Nahyan nacque ad Al Ain e avviò l'Al Ain Zoo nel 1968 come centro per la conservazione degli orici, nel tentativo di salvaguardare questa specie pressoché estinta. Oggi lo zoo accoglie oltre 4.000 animali e offre numerose mostre ed esperienze entusiasmanti.

Alcuni esempi: spettacoli con pappagalli e rapaci, passeggiate a cavallo, asino e cammello, possibilità di dar da mangiare a giraffe e pinguini, uno zoo educativo, giri in treno dell'area naturale e tantissime aree gioco e per pic-nic. La conservazione e la salvaguardia dell'ambiente naturale degli EAU sono sempre una priorità per l'Al Ain Zoo. Potrete approfondire le sue misure per la sostenibilità nello Sheikh Zayed Desert Learning Centre. Consigliamo inoltre vivamente di partecipare a un Al Ain Safari, in cui guide appassionate vi condurranno in un indimenticabile viaggio di un'ora nella natura, alle pendici del magnifico monte Jebel Hafit, per avvistare zebre, leoni africani, rinoceronti bianchi, struzzi, gazzelle, orici d'Arabia e tante altre specie.

6. Hili Archaeological Park

Se siete appassionati di storia, aggiungete l'Hili Archaeological Park al vostro itinerario, un moderno parco dove potrete fare un pic-nic e tranquille passeggiate. Questo Sito Patrimonio Mondiale UNESCO risale all'Età del Bronzo e include testimonianze di insediamenti risalenti al 2.000 a.C., con tombe antiche. Visitate anche il vicino Hili 8, dove nel 1977 gli archeologi francesi hanno iniziato a scavare fino a trovare resti di orzo, grano e palme da datteri, oltre ad altri reperti in bronzo, ceramica e bestiame. Oggi potrete ammirare tombe antiche costruite con minuzia e fondazioni di edifici a vista.

7. Jebel Hafit

Per una miriade di avventure all'aria aperta, fate una tappa nel magnifico monte Jebel Hafit, la vetta più alta di Abu Dhabi, con i suoi 1.240 metri. Qui potrete divertirvi su percorsi incredibili, a piedi o in mountain bike, e ammirare tramonti da sogno. Soggiornate alle pendici del monte nelle strutture presenti. Il Jebel Hafit Desert Park propone diverse opzioni per il camping, dalle proposte individuali di base, a quelle dotate di ogni servizio in stile accampamento beduino, fino a un'esperienza di lusso a cinque stelle nel deserto di glamping, per dormire sotto una tenda a cupola con vista sulle stelle.

Questo parco nel deserto propone anche tour in dune buggy, passeggiate a cavallo e cammello, e mountain bike, tutto pensato per farvi approfittare al massimo delle numerose attrazioni storiche dell'area. Se il camping non fa per voi, soggiornate alcune notti nei Green Mubazzarah Chalets, dotati di tutti i comfort necessari e con accesso agli splendidi ruscelli di montagna e alle sorgenti di acqua calda.

8. Wadi Adventure Park

Sempre alle pendici dello splendido monte Jebel Hafit troverete Wadi Adventure, dove vivere un'esperienza acquatica indimenticabile. Questo parco avventura è meta dei canali artificiali di rapide più lunghi al mondo, con i loro 1.100 metri, ideali per rafting e kayak (con guida professionista) sfruttando i tre livelli di rapide.

9waysGallery8

Provate anche il wakeboard, lo sci nautico o il kneeboard, oppure rilassatevi nella piscina per famiglie e nelle aree gioco per bambini. Infine, non manca una straordinaria zip line che vi farà volare sopra il parco.

9. Hili Fun City

Dopo così tanta storia e cultura da approfondire, vale la pena trascorrere una giornata all'insegna del divertimento leggero ad Hili Fun City, il primo parco a tema del Golfo Persico inaugurato nel 1985. Questo moderno parco ristrutturato ha una pista di pattinaggio e 25 elettrizzanti giostre e attrazioni per bambini e adulti. Buon divertimento!

Ispirazione

Articoli che potrebbero interessarvi